Egitto

ESNA


Ha sede l’asilo nido, la scuola dell’infanzia e la scuola primaria dove gli alunni sono prevalentemente musulmani. L’attenzione alla crescita e alla cura dei bambini, attraverso l’insegnamento, è la reale possibilità di relazioni autentiche con le famiglie dove la diversità di religione non è una barriera ma incontro fruttuoso di tali diversità. Dai bambini e con i bambini inizia la costruzione di un mondo riconciliato!
La fraternità inoltre, sostiene e promuove attività pastorali anche al vicino villaggio del Maalla per la piccola presenza dei cristiani cattolici. È di sostegno ai malati della città con un dispensario.

KAFR EL DAWAR


Attigua alla missione francescana risiede la fraternità delle Minime con il dispensario e l’accoglienza a bambine le cui famiglie versano in difficoltà economiche. L’attenzione sollecita e materna ai poveri è il tratto distintivo delle sorelle che si fanno prossime ad ogni piccolo fratello spandendo a piene mani e in semplicità il buon seme del Vangelo.
La collaborazione con i Frati Minori è proficua sia nella parrocchia che nella scuola.

IL CAIRO


Situata nel quartiere El Maadi, la casa è sede di Delegazione. Al suo interno il noviziato per la formazione delle giovani, come pure una parte riservata all’accoglienza per le suore malate e anziane. È la fraternità che quotidianamente valorizza la freschezza delle giovani e la sapienza delle anziane, facendo della differenza una ricchezza.

MANSAFIS


Immersa in una comunità rurale, la presenza delle suore è un polo di riferimento per tutte le categorie di persone. Le sorelle, impegnate nelle attività parrocchiali, supportano e arricchiscono la vita dei cristiani cattolici del paese. Il dono del loro essere Minime le costituisce sorelle e madri di ogni uomo. Importante la loro presenza sia col dispensario di Mansafis che nella collaborazione con la Diocesi del Minya.
Italiano