Progetto Brasile

COMUNITÀDOM PEDRO
NOMESr. Doralice D’Alessandro “Costruendo speranza e realizzando sogni”
RESPONSABILESr Neura Maria Maciel de Melo (ir.neura@hotmail.com)

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Questo progetto nasce per dare una risposta concreta alle tante situazioni di difficoltà in cui si trovano i minori della periferia di Dom Pedro e delle comunità dell’interno, in quanto mancanti di figure adulte di riferimento e di un sostegno familiare stabile.

Il fine è quello di realizzare un´azione preventiva mediante l´utilizzo di uno spazio di inclusione sociale in grado di offrire ai ragazzi diversi laboratori, come: ricamo, capoeira, musica, calcetto, pittura e doposcuola. In particolare, per favorire la partecipazione dei minori delle comunità dell´interno, che sono quelli con maggior rischio di esclusione ed emarginazione, si è pensato di realizzare due laboratori (musica e calcetto) in modo itinerante, riunendo i minori di gruppi di comunità vicine e coinvolgendoli nel progetto. In questo modo si riuscirebbe a far fronte alle difficoltà logistiche e di impegno famigliare (che spesso è carente, se non nullo). Tali momenti di aggregazione e incontro, oltre ad essere importanti occasioni di accompagnamento, condivisione e sviluppo delle capacità sociali, come la disciplina, il rispetto e l´amore per il prossimo, rappresentano anche una buona occasione per conoscere le realtà famigliari dei minori ed eventuali problematiche sulle quali poi intervenire.

I destinatari diretti di questo progetto sono bambini dall´età di 5 anni, adolescenti fino all´età di 18 anni, giovani e gli anziani.

I laboratori proposti si svolgono sia in alcuni localo del Centro Comunitario della Chiesa Madre Margherita Caiani che della Scuola Madre Maria Margherita Caiani.

LABORATORI

    Italiano