Le origini

L’Istituto delle Suore Francescane Minime del Sacro Cuore nasce il 15 Dicembre 1902, giorno in cui Marianna Caiani e le prime giovani compagne vestono finalmente l’abito religioso: e sarà proprio lei ad essere eletta Madre con il nome di Suor Maria Margherita.
Le radici della fondazione risalgono però ad alcuni anni prima, esattamente al 1894, quando la giovane Marianna, incoraggiata da alcune madri poggesi, decise di raccogliere dalla strada i ragazzi del paese per far loro scuola.

In questa avventura si unisce a lei anche Maria Fiaschi, la sua prima compagna: le difficoltà non mancano, ma le due giovani non si lasciano fermare e nel novembre del 1896 decidono insieme di prendere in affitto due stanze e di stabilirvisi per essere libere di impegnarsi a tempo pieno nella scuola.
Attratta da questa esperienza anche Redenta Frati, un’altra giovane poggese, decise poco dopo di unirsi a loro e con il suo arrivo formarono così la prima piccola comunità.

Pur nella gioia, si poneva il problema di cosa fare: fondare un nuovo Istituto o unirsi con altri Istituti già formati? Marianna era piena di dubbi: “Ma che cosa può volere da me il Signore? Io non sono capace, non ho la pretesa di fondare nulla di nuovo, non sono che una povera venditrice di sigari!”

Nel marzo 1900, grazie anche alla mediazione di Don Marino Borchi (parroco di Poggio a Caiano), Marianna Caiani riesce finalmente a comprare la casa in cui erano in affitto; intanto altre due giovani si univano a loro.

Nel 1901 arriverà anche Doralice Bizzaguti, la maestra diplomata necessaria per la scuola nascente, ma anche pietra importante nella nascita e nella crescita dell’Istituto. Con l’aumento del numero delle sorelle e rileggendo i tanti eventi trascorsi, Marianna comprende con sempre maggior chiarezza il progetto di Dio per la piccola comunità e, per obbedienza, comincia a scrivere le prime Costituzioni, approvate il 7 dicembre 1901 dal Vescovo diocesano. Trascorsi tre anni dalla fondazione, le prime sei suore fecero la professione religiosa.

In seguito, altre giovani condivisero lo stesso ideale e si unirono alla nascente famiglia religiosa che la stessa Madre M. Margherita chiamò delle “Minime del Sacro Cuore”.

  • 1910

    Apre la prima casa filiale a Lastra a Signa (FI) e di lì a poco altre case filiali furono aperte in Toscana e in altre regioni italiane
  • 25/04/1921

    L’Istituto viene ufficialmente aggregato all’Ordine dei Frati Minori.
  • 1932

    Partono per la Cina le prime 6 missionarie, espulse nel 1949 dal regime comunista
  • 04/09/1955

    Apre la prima casa della missione in Egitto
  • 05/05/1977

    Le Minime arrivano in Israele, a Betlemme
  • 20/12/1979

    Le Minime arrivano in Brasile
  • 15/10/1994

    Le Minime arrivano in Sri Lanka
parallax background

Presenti in quattro continenti ed in cinque nazioni, nel 2002 l'Istituto delle Suore Francescane Minime del Sacro Cuore ha festeggiato il centenario di fondazione.

Italiano