Vocazioni

"Rabbì - che, tradotto, significa Maestro -, dove dimori?". Disse loro: "Venite e vedrete". Andarono dunque e videro dove egli dimorava e quel giorno rimasero con lui; erano circa le quattro del pomeriggio. (Gv 1,38-39)

La Sacra Scrittura ci insegna che da sempre Dio si è relazionato con l’uomo per condurlo alla pienezza del suo progetto d’amore; la vocazione è, dunque, la risposta libera e liberante dell’uomo all’amore di quel Dio che lo ha amato in modo gratuito ed eterno.

Vivere in pienezza il progetto di Dio è gioia profonda e gaudio interiore che niente recrimina perché tutto possiede; è stupore e meraviglia per la bellezza della vita; è incontro e risposta alle domande di senso che abitano la nostra esistenza.

Tutti siamo cercatori di significato tanto che il nostro cuore è inquieto nella ricerca, ma quando trova la luce, con il salmista può esultare:

Signore, tu mi scruti e mi conosci,

tu sai quando seggo e quando mi alzo.

Penetri da lontano i miei pensieri,

mi scruti quando cammino e quando riposo.

Ti sono note tutte le mie vie;

la mia parola non è ancora sulla lingua

e tu Signore, già la conosci tutta.

Alle spalle e di fronte mi circondi

e poni su di me la tua mano.

Stupenda per me la tua saggezza

troppo alta, e io non la comprendo.

Dove andare lontano dal tuo spirito,

dove fuggire dalla tua presenza?

Quanto profondi per me i tuoi pensieri,

quanto grande il loro numero, o Dio;

se li conto sono più della sabbia,

se li credo finiti con te sono ancora. (dal sal 139)

A te che leggi: non temere, il Signore Gesù è la gioia piena, la vita vera!

Sostegno

banner iuniores

Vocazioni

rivista

Rivista

Contatti

ITALIA
Via Giuliano da Sangallo, 2
59016 Poggio a Caiano (PO)
+39 055 87775210

 

EGITTO
Street 7 n. 30
El Maadi Cairo
+20 223588422

ISRAELE
St. Catherine's  - Franciscan Monastery
P.O.B. 588, 91001 Jerusalem
+970 22776172

BRASILE
Rua Montagna, 2679  Bairro Areias
64027.672 Teresina
+55 8632270724

SRI-LANKA
1/13 Tudella   Ja-Ela
+94 112232403