Giornata giovani a Viareggio

caccia tesoro

Festa del 3 novembre

arazzoPer un cristiano non è possibile pensare alla propria missione sulla terra senza concepirla come un cammino di santità, perché «questa infatti è volontà di Dio, la vostra santificazione» (1 Ts 4,3). Ogni santo è una missione; è un progetto del Padre per riflettere e incarnare, in un momento determinato della storia, un aspetto del Vangelo. (Francesco, Gaudete et exsultate, 19)

 

Dopo la festa di Tutti i Santi, celebriamo la festa della Beata Margherita Caiani nel giorno del suo battesimo, il 3 novembre, data di inizio, come per ognuno di noi, del suo cammino di santità. 

Il 3 novembre sarà aperta tutto il giorno la cappella di fondazione dell’Istituto. Alle ore 17, nella chiesa parrocchiale di Poggio a Caiano, si terrà la preghiera dei vespri, quindi alle 17.30 la celebrazione eucaristica presieduta da Padre Michele Pini, parroco di Chiusi della Verna.

 

Dal 5 novembre nella cappella di fondazione: In cammino con la Parola

Vi aspettiamo dal 5 novembre nella cappella di fondazione alle ore 21 per riscoprire il cammino della propria vita alla luce della Parola di Dio, sono incontri aperti a tutti. Vi aspettiamo.

cammino parola

Il papa chiude il sinodo dedicato ai giovani

sinodo giovaniCon la celebrazione eucaristica di oggi e l?approvazione de parte dell'assembla dei vescovi del documento finale, si è chiuso il sinodo dei vescovi. Commentando il brano evangelico della guarigione del cieco Bartimeo, Papa Francesco - nell’omelia della Messa conclusiva della XV Assemblea Generale del Sinodo dei Vescovi - sottolinea un

Papa Francesco al Sinodo: ascoltiamo i giovani, senza pregiudizi

sinodo dei giovaniÈ iniziato il Sinodo dei vescovi sul tema: "I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”.

Nell’omelia della celebrazione eucaristica di apertura del Sinodo, Francesco ha esortato a "rovesciare le situazioni di precarietà, di esclusione e di violenza, alle quali sono esposti i nostri ragazzi. I giovani ci chiamano a farci carico insieme a loro del presente con maggior impegno e a lottare contro ciò che in ogni modo impedisce alla loro vita di svilupparsi con dignità. "Esigono una dedizione creativa, una dinamica intelligente, entusiasta e piena di speranza" e soprattutto ci chiedono, di "non lasciarli soli nelle mani di tanti mercanti di morte che opprimono la loro vita e oscurano la loro visione”.

Papa Francesco chiede ai Padri sinodali, di mettersi “in ascolto gli uni degli altri per discernere insieme

Sostegno

banner iuniores

Vocazioni

rivista

Rivista

Contatti

ITALIA
Via Giuliano da Sangallo, 2
59016 Poggio a Caiano (PO)
+39 055 87775210

 

EGITTO
Street 7 n. 30
El Maadi Cairo
+20 223588422

ISRAELE
St. Catherine's  - Franciscan Monastery
P.O.B. 588, 91001 Jerusalem
+970 22776172

BRASILE
Rua Montagna, 2679  Bairro Areias
64027.672 Teresina
+55 8632270724

SRI-LANKA
1/13 Tudella   Ja-Ela
+94 112232403